Signore delle cime

Testo e musica di B. De Marzi

Dio del cielo,
Signore delle cime,
il nostro amico
hai chiesto alla montagna:
ma ti preghiamo, ma ti preghiamo:
su nel Paradiso, su nel Paradiso
lascialo andare
per le tue montagne.

Santa Maria
Signora della neve,
copri col bianco,
soffice mantello
il nostro amico,
il nostro fratello.
Su nel Paradiso, su nel Paradiso
lascialo andare
per le tue montagne.